Blog

Home » 4 consigli per igienizzare nel modo giusto la casa
I consigli di Rosanna

4 consigli per igienizzare nel modo giusto la casa

igienizza la casa

4 consigli per igienizzare nel modo giusto la casa.

Ormai da un paio di anni a questa parte, per via del Coronavirus, non si parla altro che di igienizzazione di mani e soprattutto degli ambienti di lavoro e di casa. Non che prima di questo evento l’igiene non fosse importante, ci mancherebbe, ora però gliene stiamo dando la giusta importanza… giustamente!

Oggi vi diamo 4 semplici consigli da tenere a mente per tenere sempre pulita ed igienizzata la tua casa o la tua postazione di lavoro.

  1. Non portare lo sporco dentro
    Ogni volta che rientriamo a casa portiamo inevitabilmente microbi e batteri dal mondo esterno che si attaccano alle nostre scarpe ed ai nostri vestiti.
    Un piccolo accorgimento potrebbe essere quello di allestire, dove possibile, all’entrata o fuori al balcone una piccola scarpiera o un armadietto così da lasciar respirare e far prendere aria i nostri indumenti.
  2. Far circolare l’aria nelle stanze
    Ovviamente microbi e batteri non si annidano soltanto sulle superfici ma, come ben abbiamo imparato in questi anni, sono anche nell’aria che respiriamo. È buona pratica far arieggiare le stanze e favorire il giusto ricircolo così da evitare che i microrganismi si depositino sulle superfici. Può bastare anche mezz’ora la mattina e mezz’ora la sera per far sì che l’aria non diventi pesante.
    Qualora foste un po’ restii nell’aprire le finestre, soprattutto durante i periodi caldi per paura che entrino insetti e piccoli animaletti, niente paura, c’è una soluzione a tutto! Basta munirsi di zanzariere, anche di quelle portatili.
  3. La pulizia regolare è fondamentale
    Ora che abbiamo aperto le finestre e fatto arieggiare, dobbiamo rimuovere i batteri dalle superfici e dai pavimenti.
    Prima di tutto eliminiamo il grosso della polvere perché i microrganismi si nascondono proprio lì e poi con i prodotti igienizzanti adatti e soprattutto con tanto olio di gomito, procediamo alla pulizia di tutte le superfici.
  4. L’azione profonda dell’alcool
    L’alcool è senza dubbio uno dei migliori alleati per la pulizia delle superfici grazie alla sua potente azione igienizzante.
    Basta preparare una semplice miscela diluendo alcool e acqua e una volta versato il tutto in uno spruzzatore, si può andare finalmente a caccia di microbi e batteri. Bisogna spruzzare il composto in primis nei posti dove maggiormente passiamo il tempo e dagli oggetti che più usiamo e tocchiamo come ad esempio maniglie, telecomandi, interruttori, tastiere, mouse ecc.

Segui questi piccoli accorgimenti per tenere una casa sempre pulita e soprattutto sicura.
Ah! Quasi dimenticavamo! Non scordare di igienizzare sempre la cosa più importante, le mani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Carrello

Entra

Non sei ancora registrato?

Contattaci
Hai bisogno di aiuto?
Ciao
Possiamo aiutarti?